Il direttore di Sportitalia Michele Criscitiello, nel suo editoriale su Tuttomercatoweb.com, ha attaccato duramente il Governo sulla questione degli stadi chiusi, che per molti aspetti risulta ipocrita: “L'ipocrisia degli stadi chiusi continua e la speranza è quella di vedere le ultime giornate con la gente sugli spalti. Il Governo, sul tema calcio, ha fallito su tutta la linea. Non voleva la ripresa del Campionato e c'è stata. Voleva il calcio in chiaro e non c'è stato. Adesso gli stadi chiusi sono l'ennesima ipocrisia per condannare un sistema che già fa fatica a ripartire. Se prendiamo un aereo la distanza è di mezzo centimetro, abbiamo riaperto giustamente discoteche, cinema e ristoranti. In spiaggia siamo tutti ammassati come è sempre stato e dobbiamo tenere 20 persone in stadi da 80 mila posti. Perché? Che significato ha tutta questa pagliacciata? Gli stadi vanno riaperti e anche subito. Ci pensi la Lega, intervenga la Federazione ma il Governo del calcio provi a far ragionare il Governo delle contraddizioni”.

Sezione: News / Data: Lun 13 luglio 2020 alle 19:00
Autore: Gabriele Bisceglie
Vedi letture
Print