Tra le note più liete della difesa biancorossa di quest'anno, Marco Perrotta è il jolly biancorosso. La Gazzetta dello Sport, nel riproporre le dichiarazioni di ieri dell'ex Pescara, descrive: "Da un pezzo ha l’immagine di Rocky Balboa sul suo profilo Whatsapp, eppure non ha bisogno di usare le cattive maniere, per farsi rispettare. Non a caso Marco Perrotta è uno dei pilastri della difesa di Vivarini, un centrale trasformato di recente in laterale sinistro nel 4-3-1-2 impostato dal tecnico abruzzese".

Sezione: News / Data: Mer 4 Dicembre 2019 alle 08:00
Autore: Redazione TuttoBari
Vedi letture
Print