Le maglie storiche del Bari: stagione 1963-64. FOTO

05.06.2019 18:00 di Giacomo Accettura   Vedi letture
Le maglie storiche del Bari: stagione 1963-64. FOTO

Ritrovata in Toscana e finita nelle mani di un collezionista barese, Michele Petruzzelli, è il cimelio più datato indossato da un giocatore del Bari, mai pubblicato su internet. Si parla di una maglia risalente al lontano campionato 1963-64, della quale riportiamo in coda alcuni scatti (foto maglia: Michele Petruzzelli).

Molto presumibilmente la maglia, una numero “2”, è stata indossata da Alcide Baccari, terzino destro friulano, proveniente dall’Udinese, per sette stagioni nel Bari, dal 1959 al 1966, di cui 3 in serie A, 3 in serie B e l’ultima in C, prima di chiudere la carriera nel Monfalcone, sempre in C.

La divisa è in lanetta pesante bianca, con i bordi delle maniche e del colletto rossi. I particolari che permettono di indicare questo reperto storico come utilizzato dal Bari sono la presenza delle righe nel colletto, nonché il disegno a punta dello stesso, particolari conformi alle foto di repertorio dell’epoca. Infine, il numero “2” è in pelle cucito a mano.

Quell’anno il Bari disputò una stagione travagliata in serie A che si concluse con una mesta retrocessione in tra i cadetti, all’ultimo posto in classifica, con soli 6 vittorie, 10 pareggi e 19 sconfitte. In panchina succedettero ben tre allenatori, Tabanelli, Magni e Maestrelli, ed alla presidenza figurava l’indimenticato professor Angelo De Palo. Il campionato lo vinse il Bologna che superò l’Inter di Helenio Herrera, bloccata sull’1-1 in uno Stadio della Vittoria stracolmo, nell’ottobre 1963.