Le meteore del mercato estivo biancorosso - Paro

L'autore del primo gol della Juve in B frenato dagli infortuni
30.05.2019 19:00 di Raffaele Digirolamo   Vedi letture
© foto di Marcello Casarotti/TuttoLegaPro.com
Le meteore del mercato estivo biancorosso - Paro

Il suo nome salì agli onori della cronaca nel lontano 2006, quando nella partita fra Rimini e Juventus Matteo Paro realizzò la prima rete della squadra torinese in B. Era l'anno della retrocessione dei bianconeri in cadetteria, con giocatori come Buffon e Del Piero, divenuti campioni del mondo poche settimane prima a Berlino, che si trovarono a vivere la realtà del secondo campionato nazionale. 

Non tutti lo ricordano, ma il centrocampista ha vissuto anche una parentesi con la maglia del Bari. Il suo trasferimento in biancorosso avvenne nel 2009, quando Giorgio Perinetti lo rilevò dal Genoa per rinforzare la rosa del galletto, da poco tornato in massima serie. Nel capoluogo pugliese Paro era a caccia di riscatto dopo un paio stagioni maledette in Liguria, segnate da due gravi infortuni che ne frenarono il rendimento.

Ancora una volta, però, la sorte si accanì sul giocatore. A fine luglio, in amichevole contro il Lumezzane, rimediò infatti una lesione al crociato che ne comprometterà la stagione. Il ritorno in campo ci fu solamente a gennaio, in una prova contro il Barletta disputata durante la sosta, ma Ventura non lo tenne in considerazione per il prosieguo del campionato.

La sua esperienza a Bari si concluse nel mese di giugno, senza neanche una presenza raccolta in gare ufficiali. Dopo l'addio ai biancorossi il centrocampista continuerà a vagare fra cadetteria e Serie C, prima di appendere gli scarpini al chiodo nel 2016, dopo l'esperienza con la maglia del Crotone in B.