Intervenuto ai microfoni di TuttoBari.com, l'ex tecnico biancorosso Giampiero Ventura ha parlato dei prossimi obiettivi della squadra di Giovanni Cornacchini: "Il prossimo campionato sarà veramente complicato, perché ci sono numerose squadre che vorrebbero salire in cadetteria. Credo che questo sia il momento più difficile del percorso, se riesci a superare in fretta la C la strada è in discesa. Mentre in D le avversarie che puntano davvero alla promozione sono poche, in terza serie ce ne sono diverse. Si pensi a Foggia, Catania ed altre, che non staranno a guardare, anche se una valutazione più completa si potrà dare dopo l'uscita dei gironi".

Ventura si sofferma poi sul calciomercato, parlando anche del suo ex calciatore Antenucci: "In queste categorie è importante avere uomini che fanno gol, ma anche saper cucire intorno azioni costruite. Antenucci io l'ho avuto per due anni, può fare ancora la differenza. La scelta è sua, ma ciò che conta sono le motivazioni. Se vieni per un discorso prettamente economico è un conto, se lo fai perché pensi di essere protagonista un altro".

Sezione: Esclusive / Data: Gio 13 Giugno 2019 alle 16:00
Autore: Raffaele Digirolamo
Vedi letture
Print