Il match Bari-Foggia sarà il secondo derby di Massimo Carrera sulla panchina dei galletti, all’esordio assoluto da allenatore del Bari aveva guidato la squadra al successo contro il Monopoli. Nel corso della sua carriera da tecnico Carrera ha affrontato derby importanti: come componente dello staff della Juventus ha vissuto i derby della Mole (oltre ad averli disputati da giocatore), in Russia ha conosciuto le stracittadine di Mosca e in Grecia quelle di Atene.

TORINO - Nel biennio 2012-2014 è stato sulla panchina bianconera, nella veste di coordinatore tecnico, in quattro derby della Mole, tutti vittoriosi per la Juventus. I bianconeri si imposero sia allo Juventus Stadium che all'Olimpico, senza mai concedere una rete ai granata.

MOSCA - Successivamente, nelle stagioni da allenatore dello Spartak, ha vissuto i derby di Mosca contro CSKA, Lokomotiv e Dinamo. In quattordici stracittadine disputate sotto la sua guida lo Spartak si è imposto in sei occasioni (due ai danni della Lokomotiv, tre contro il CSKA e una contro la Dinamo), cinque i pareggi e tre le sconfitte. Da ricordare il due a uno rifilato alla Lokomotiv in finale di Supercoppa russa 2017, che permise allo Spartak di aggiudicarsi la competizione dopo i tempi supplementari. Le reti di Luiz Adriano e Promes consegnarono a Carrera il secondo titolo da allenatore dello Spartak Mosca.

ATENE - Ad Atene sono stati nove i derby di Carrera sulla panchina dell’AEK, quattro contro il Panathinaikos e cinque contro l’Olympiakos. Il bilancio delle gare dispute con il Panathinaikos registra due vittorie, un pareggio e una sconfitta; con l’Olympiakos invece due pareggi e tre sconfitte.  

Sezione: Focus / Data: Ven 26 febbraio 2021 alle 23:00
Autore: Michele Tedesco
Vedi letture
Print