La Juniores fa suo il derby: Taranto domato e superato in classifica

03.11.2018 17:30 di Francesco Didonna  articolo letto 7946 volte
La Juniores fa suo il derby: Taranto domato e superato in classifica

La Juniores biancorossa batte il Taranto, facendo suo il derby grazie ad una buona condotta di gioco, un approccio più costruttivo alla gara e ad un redditizio cinismo sotto porta. Un Bari dunque all'altezza nonostante l’assenza di qualche elemento si sia fatta sentire, specie nella zona nevralgica del campo. Risultato finale di 1-2 per i biancorossi: un risultato che permette ai ragazzi di mister Alfieri di sorpassare gli stessi cugini tarantini in classifica. Ora il Bari è quinto a 14 punti, uno in più dei rossoblu.

La gara. Partono subito bene i biancorossi, che creano diverse occasioni da gol. Dal canto suo, il Taranto appare ordinato ma incapace di superare la robusta mediana del Bari. Equilibrio apparente, interrotto da Mutti, autentico mattatore di giornata, che porta in vantaggio i baby galletti su un preciso lancio di Angelini. È 1-0 Bari al termine del primo tempo.

Nella ripresa, il canovaccio cambia poco anche se il Taranto alza il suo baricentro alla ricerca del pari. Ed invece sono ancora i biancorossi a trovare la via della rete, ancora con Mutti, che mette a segno di testa la sua personalissima doppietta. Nonostante il rassicurante vantaggio, gli ospiti continuano a creare occasioni da gol, sventate dal numero uno tarantino. Vicino allo scadere del tempo, arriva il gol degli ionici per il 2-1 finale.

FORMAZIONE bari: Pellegrini, Frappampina, De Serio (Carella), D’Alba, Di Noia, Attolico, Trentadue (Grasso), Raia, Castiello (Caradonna F.), Mutti, Angelini. A disp.: Liso, Bovio, Signorile, Minervino, Caradonna G. All. Mister Alfieri