Da quasi due mesi ormai, il coronavirus ha costretto gli italiani a restare chiusi nelle proprie case. Due mesi senza calcio, senza emozioni, senza abbracci e senza la gioia di gridare 'gol'. La quarantena ci ha privato dello sport più bello al mondo, senza sapere cosa ne sarà dei campionati e delle promozioni, questione che interessa direttamente il Bari. Vi proponiamo pertanto un simpatico alfabeto che racchiude i protagonisti e i sostantivi del momento, legati alla più stretta attualità dei biancorossi e a questo funesto periodo.

A come Antenucci, il bomber che vuol trascinare a suon di gol il Bari in categorie superiori.

B come B, la categoria che il Bari vorrebbe riagguantare al più presto.

C come Carpi, alleata nell'esposto presentato alla Lega Pro, ma possibile rivale sul campo in caso di play-off.

D come Di Cesare, il capitano biancorosso che nelle ultime ore ha detto di sentirsi pessimista in relazione ad una ripresa del campionato.

E come Estate, il periodo dell'anno solitamente destinato alle vacanze, ma che quest'anno sarà destinato al calcio giocato o ai tribunali, per via delle decisioni che inevitabilmente scontenteranno qualcuno.

F come Festa, quella che si è consumata di questi tempi l'anno scorso con la promozione dei biancorossi in Serie C e ricordata dal Bari nelle scorse ore. 

G come Ghirelli, il presidente della Lega Pro che si è inimicato il tifo biancorosso con la proposta del sorteggio, ma che è stato il primo a bloccare in Italia i campionati di calcio.

H come Hotel, quello che potrebbe ospitare le squadre alla ripresa degli allenamenti e su cui il Bari, forte di una proprietà strutturata, sta lavorando.

I come Inizio, per mettersi alle spalle questi ultimi mesi e ricominciare finalmente col calcio giocato.

L come Laribi, il suo prestito scadrebbe il 30 giugno, cosa succederà allora in caso di ripresa delle attività?

M come Maggio, il mese dove potrebbero riprendere gli allenamenti delle squadre di Serie C o si potrebbero decidere le sorti delle promozioni in B.

N come Nicola Ventola, protagonista sui social in questa quarantena con un video dove canta il suo amore per il Bari e nelle dirette con Bobo Vieri.

O come Obiettivo, resta sempre uno e uno solo, ritornare al più presto in categorie superiori.

P come Play-off, quelli che il Bari vuole disputare per dimostrare di meritarsi la Serie B sul campo.

Q come Quarantena, il periodo a cui tutti siamo sottoposti e che si spera possa finire il più presto possibile.

R come Ripescaggio, il piano b del Bari per salire in cadetteria in caso di mancata disputa e vittoria dei play-off.

S come Sorteggio, la bizzarra idea varata dal consiglio direttivo di Serie C che stabilisce che la quarta promozione venga fuori da un sorteggio seguendo il tabellone dei play-off.

T come Tristezza, il sentimento caratterizzante di questo periodo.

U come Ufficialità, quelle che mancano e che si aspettano per cercare di vivere questo momento con meno suspence possibile.

V come Virus, causa di tutti i problemi.

Z come Zero, il numero di partite di calcio giocate in questi mesi.

Sezione: Focus / Data: Mer 29 aprile 2020 alle 18:00
Autore: Claudio Mele
Vedi letture
Print