Non c’è neanche il tempo di archiviare il ritorno al successo, avvenuto grazie al 2-0 sulla Juve Stabia appena due giorni fa. Per i biancorossi, infatti, è già vigilia di Potenza-Bari. Una sfida, quella del turno infrasettimanale, assolutamente fondamentale e da non fallire.

È ancora presto per parlare del big match con la Ternana, in programma domenica prossima al San Nicola, ma in questo senso probabilmente si muoverà qualche scelta di Gaetano Auteri. Turnover o meno, però, sarà necessario passare indenni dalla trasferta lucana, dove ad attendere i galletti ci sarà la squadra da poco passata nelle mani di Eziolino Capuano. Seppur lontano dal campo per via della sua squalifica, il mister salernitano avrà certamente voglia di ripetere lo sgambetto al Bari, già da lui fermato sul 2-2 ad Avellino nello scorso campionato.

“Bisogna focalizzarsi sul Potenza. Attraverso questa partita si arriva bene a quella con la Ternana. Bisogna prepararsi bene”. È stato questo il concetto cardine espresso oggi da Mirco Antenucci in conferenza. Il bomber molisano, autore di una rete capolavoro nell’ultima gara, è conscio di dover proseguire la marcia verso la capolista. L’amaro derby di Foggia è ormai alle spalle, ma l’indispensabile continuità passa soprattutto da gare come quella di Potenza. In più si dovrà tenere sott’occhio un certo Pietro Cianci, che in Basilicata sembra aver spiccato il volo. L’attuale capocannoniere del girone C, nonostante il grande rispetto che nutre per le sue origini e per il proprio tifo, smania di farsi desiderare in terra barese a suon di gol.

Antenucci ha indicato la via: d’ora in poi servirà fame ed agonismo. La tecnica e la qualità sono presenti in questa squadra, come dimostrano le due invenzioni andate in scena contro le vespe, ma senza il sacrificio e l’intensità tutto ciò non può bastare. L’obiettivo si dovrà raggiungere anche con il gioco, ma per il momento sarà importante non distaccarsi dalla vetta. Zona della classifica a cui ambisce il Bari, che deve superare l’ostacolo Potenza prima di buttarsi a capofitto sulla temibile Ternana.

Sezione: Focus / Data: Mar 10 novembre 2020 alle 19:30
Autore: Gabriele Bisceglie
Vedi letture
Print