Sarà un Bari particolarmente attivo nella sessione invernale di calciomercato. La società biancorossa sembra intenzionata a limare la rosa a disposizione di mister Auteri. Previste, dunque, diverse in operazioni in entrata ma anche in uscita, con alcuni elementi sempre più lontani dai progetti tecnico-tattici.

Andreoni – Le condizioni fisiche dell’esterno destro hanno rappresentato il vero enigma di questo primo scorcio di stagione. Le ultime apparizioni in campo risalgono a fine settembre, troppo poco per un elemento che doveva dominare la corsia di destra. Ormai rientrato a disposizione da diverse settimane non è mai riuscito ad allenarsi con continuità per via di ulteriori acciacchi. Qualora alla ripresa non arrivasse la svolta, il ds Romairone potrebbe pensare seriamente di rimpiazzarlo con un elemento dalle maggiori garanzie atletiche.

Corsinelli – Confermato a sorpresa dopo un precampionato positivo, è ormai considerato come l’ultima scelta sugli esterni da parte del tecnico. Un suo addio appare pressochè scontato con diverse formazioni di C alla finestra.

Hamlili – La lunga telenovela estiva non si è conclusa con la cessione ma in questa finestra invernale la situazione è destinata a cambiare, nonostante il suo reintegro in rosa a campionato in corso. La separazione deve solo concretizzarsi, il punto riguarda però le possibili destinazioni (diversi club di C, tra cui Fermana e Monopoli), che già in precedenza non avevano convinto il ragazzo a lasciare Bari.

Marfella – Il portiere rimane al centro dei piani della società ma è ormai da un anno e mezzo il vice-Frattali. Una posizione un po' troppo limitante per un 21enne alla ricerca di spazio e di soddisfazioni. La dirigenza potrebbe così prendere in considerazione l’idea di una cessione in prestito per farlo giocare con maggiore continuità, qualora il classe ’99 dovesse richiederlo ufficialmente.

Perrotta – Ai nastri di partenza si sapeva che l’ex Pescara non sarebbe stata una prima scelta ma dall’espulsione contro la Ternana è praticamente crollato nelle gerarchie interne come confermato dalla recente decisione del mister di preferire al centro della difesa l’adattato Ciofani. Perrotta è un profilo di spessore e che ha parecchio mercato, anche dalla Serie B, dove le sirene per lui non sono mai mancate.

Simeri – Dopo un anno da trascinatore emotivo di squadra e piazza, il matrimonio di Simeri con il Bari potrebbe rompersi nelle prossime settimane. Il ragazzo si aspettava una maggiore considerazione come confermato dalle parole dell’agente. Adesso è il momento della verità, il ragazzo proverà a riconquistare le fiducia del mister oppure preferirà un nuovo progetto? Ad oggi le sensazioni portano più verso la seconda strada con parecchie formazioni di C, vedi il Perugia, già pronte a tesserarlo.

Sezione: Focus / Data: Dom 27 dicembre 2020 alle 11:00
Autore: Gianmaria De Candia
Vedi letture
Print