Sulle rive del lago di Como naufragano forse le ultime speranze di agganciare il treno playout per le volenterose ragazze della Pink Bari. Contro le lombarde finisce 2-1

La posizione di classifica delle ragazze della Cardone dopo questa sconfitta si fa allarmante. Quasi definitivamente delineate le ultime quattro che potrebbero retrocedere direttamente: oltre alle baresi, lo stesso Como, il Pordenone e l'Orobica, staccate di 5 lunghezze dalla quintultima piazza, ultimo posto utile per i playout.

La cronaca. La Pink ha tenuto sotto controllo le lombarde sino a venti minuti dalla fine quando, per alcune disattenzioni e un calo di intensità di gioco, le comasche hanno messo a segno un 1-2 con Cama e Cortesi nel giro di sei minuti. La rete della bandiera per le biancorosse porta la firma della scozzese Clelland allo scadere quando non c'era più il tempo per rimediare.

Sabato prossimo ultimo turno di andata in casa contro il forte Mozzanica. La situazione è ora davvero difficile, forse solo i numeri lasciano spazio ad una eventuale rimonta. Da segnalare, le convocazioni nella Nazionale Under 17 per tre ragazze baresi: Gaia Dell’Ernia (al quarto gettone con l’Italia), Lucia Strisciuglio e Francesca Sforza.

La classifica dopo 12 giornate:

Verona 30
Brescia 29
Mozzanica 25
Firenze 25
Roma 21
Tavagnacco 21
Torres 20
R. Romagna 19
Cuneo 12
S.Zaccaria 12
Pink Bari 12
Como 7
Orobica 5
Pordenone 5

Sezione: La Bari in Rosa / Data: Dom 18 Gennaio 2015 alle 09:00 / Fonte: a cura di Francesco Didonna
Autore: Redazione TuttoBari
Vedi letture
Print