Troppo forti le campionesse d'Italia del Brescia per le ragazze della Pink Bari di mister Cardone, surclassate 8-0. Un risultato netto che non ammette repliche, con ha messo in risalto differenze evidenti .

Un tiro a bersaglio. Per le biancorosse soltanto qualche attenuante, come un secondo tempo giocato in 9 per l'espulsione della Spelic e l'infortunio per la Rogazione).

La Cronaca. Mister Cardone rivoluziona la squadra, con il risultato che rimane in equilibrio solo 4', Poi le bresciane passano in vantaggio grazie ad un errore difensivo biancorossa per poi raddoppiare al 10'. Gara virtualmente già chiusa.

Per le Pink non era certo il campo di Brescia quello più indicato per risolvere le problematiche di classifica e conquistare qualche punticino in trasferta. Si spera in una immediata reazione a questa "botta". Il Cuneo, prossimo avversario della Pink, sembra possa essere la medicina più adatta.

Formazione Bari: Di Bari, De Palo, Novellino (Rogazione), Anaclerio, Dell’Ernia ( Maffei), Spelic, Pinto, Paolillo (Cangiano), Olivieri, Ceci, Jerina. Panchina: La Forgia, Trotta, Akherazze. All. Cardone
 

Sezione: La Bari in Rosa / Data: Dom 9 Novembre 2014 alle 11:00 / Fonte: a cura di Francesco Didonna
Autore: Redazione TuttoBari
Vedi letture
Print